RSS

Lo stage: Un’opportunità per i giovani

29 Ago

Vi parleremo oggi del mondo degli stage, che sono un’importante opportunità di lavoro per i giovani, visto che fanno da ponte tra il mondo dell’università e quello del lavoro!

Stage, un’opportunità per i giovani e una tappa imprescindibile del percorso formativo. Un’esperienza per
tastare con mano la realtà lavorativa in cui sfoceranno i nostri studi, a partire già dalle scuole superiori dove sono previsti stage sia all’interno degli istituti professionali, sia dei licei che mirano a garantire una
continuità tra il sedentario mondo dei libri e quello del lavoro.
Per quanto riguarda gli istituti professionali, si cerca di formare una figura professionale che riesca a completare l’apprendimento teorico con quello pratico. Uno stage consiste in un periodo lavorativo presso una ditta
della durata di qualche mese, che permette al giovane studente di affacciarsi al mondo reale, quello dei
“grandi”, del lavoro. E, dato non trascurabile, arricchire il curriculum, e poi non sono pochi i casi di “neo maturi” che trovano lavoro presso le stesse aziende ove hanno svolto lo stage.
Gli stage proposti nei licei, invece, possono avere duplice natura. Possono essere simili a quelli descritti
sopra, o possono costituirsi come esperienze pre-universitarie, in modo tale che la scelta possa davvero essere effettuata con cognizione di causa. Ad esempio vi piace la matematica? Ebbene potete spendere qualche
settimana in facoltà o nel vostro liceo ad approfondire la natura degli algoritmi e divertirvi con gli integrali.
In molti, moltissimi casi l’esperienza è utile non solo in prospettiva, ma anche per il rendimento degli esami di stato in quanto, se riconosciuti, possono valervi l’attribuzione di un credito formativo che andrà a sommarsi ai punteggi conseguiti nelle prove finali.

Ma come fare per scovare gli stage? Basta informarsi, o soprattutto nell’ambito scolastico, saranno i docenti ad aggiornarvi sulle iniziative proposte dalle varie ditte o enti della zona. A livello locale, i bandi sono poi disponibili anche sul sito del comune di residenza, o del luogo in cui ha sede l’istituto superiore, e su tutti gli altri mezzi d’informazione di cui l’amministrazione comunale si avvale (come per esempio la bacheca degli avvisi e la biblioteca).

Molto più complesso e variegato è il mondo degli stage in ambiente universitario.
Anche qui si tratta dell’inserimento graduale del neolaureato nel mondo del lavoro, ma ultimamente esso
s’impone come tappa obbligata anche durante la frequenza dei corsi per il riconoscimento di CFU. In alcune facoltà –come medicina, scienze infermieristiche o design – lo stage si fa relativamente presto –dal I o II
anno- con lo scopo di chiarire le idee al neo iscritto.
In altre, esso è previsto durante i corsi di laurea specialistica per affinare oltreché le conoscenze, anche le
competenze.
Di diversa natura è invece lo stage post-laurea, che costituisce un importante ponte tra il mondo dell’università e quello del lavoro, dando così l’opportunità al neolaureato di apprendere sul campo. Per scovare le mille possibilità di stage basta semplicemente prendere visione del sito della propria università, visitare
le pagine web dedicate (ad esempio Sportello Stage, Tuttostage, e altri) e quelle per chi cerca-offre lavoro, dove non mancano sezioni dedicate agli stage, ma in tal caso ci si muove in totale autonomia, pur potendo sempre contare sulla serietà e sull’affidabilità di queste pagine web. In particolar modo nei siti dedicati espressamente al mondo degli stage sarà possibile trovare gli annunci più interessanti a livello nazionale,
la legislatura che li regola con i diritti e i doveri dello stagista, nonché dei consigli utili.
Vediamo allora quali sono in questo momento le aziende che offrono maggiori possibilità di stage per i neolaureati:il Gruppo Nestlé Italia sta cercando stagisti neolaureati o laureandi in Ingegneria Meccanica, Scienze della Comunicazione, Economia, Amministrazione e Controllo, da inserire nelle proprie sedi di Milano e Perugia. Per candidarvi vi basterà cliccare nella sezione “Lavora con Noi” dell’azienda all’indirizzo www.nestle.it, cercare l’annuncio che corrisponde al vostro profilo professionale e riempire il form.Leroy Merlin cerca un laureato triennale da inserire nel proprio ufficio Marketing della sede di Rozzano (Milano). Per inviare la propria candidatura è necessario mandare un’e-mail con il vostro Cv all’indirizzo selezioni@leroymerlin.it.La Continental Italia cerca uno stagista laureato triennale in Discipline Economiche da inserire nel proprio ufficio Marketing della sede di Milano. Anche in questo caso dovrete mandare un’e-mail con il vostro Curriculum Vitae all’indirizzo stageitalia@conti.de.Valentino Fashion Group S.p.A. cerca per la sua sede di Scandicci (Firenze) uno stagista che si occupi dell’avanzamento della produzione per il settore borse e accessori. Il candidato non deve avere esperienze pregresse nel ruolo, ma tanta voglia d’imparare, nonché una buona conoscenza dell’inglese e del pacchetto office. Per candidarsi basta andare sul sito www.valentinofashiongroup.com, entrare nell’area contatti, cliccare su Persone, Stages e poi riempire il form!

A questo punto non ci resta che farvi un grande in bocca al lupo!

Fonte di provenienza dell'articolo

Annunci
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: