RSS

Tutti i mestieri a prova di crisi!

23 Set
In un’epoca di crisi e di incertezza economica, trovare un’occupazione può risultare un po’ difficoltoso. Ci
vuole pazienza e soprattutto un buono studio del mercato del lavoro visto che non tutti sanno che ci sono
figure professionali richiestissime sempre, sia in Italia che all’estero.
È proprio così ragazzi, esistono dei mestieri richiestissimi dal mercato del lavoro, ma paradossalmente vi
sono pochissime persone che li esercitano, tanto che si registra un deficit considerevole dei lavoratori impegnati in alcuni ambiti.
Queste aree ricercano in continuazione dei professionisti, ma non sempre li trova. Forse perché sono mestieri che un tempo venivano tramandati di padre in figlio e che ora invece agli occhi dei più giovani appaiono obsoleti. Ma quali sono questi lavori?
In primis abbiamo i sarti. Il settore della sartoria, infatti, presenta una forte richiesta di personale e se volete
intraprendere questa bellissima e antica professione il teatro la Scala di Milano organizza dei corsi di sartoria
del costume teatrale, mentre se già siete iscritti a una scuola di sartoria potete partecipare ai corsi di specializzazione all’Accademia di Belle Arti di Roma.
Si registra una forte carenza anche degli artisti del dolce: pasticceri e gelatai. Quest’arte è possibile apprenderla sul campo, ma ci sono anche veri e propri istituti come l’Accademia del Gusto, il Club Arti e Mestieri e la Saint George School specializzati nella formazione della professione.
Per i gelatai inoltre ci sono tante scuole sparse in tutta Italia: “Arte dolce” a Rimini, “Capac Politecnico del
commercio” a Milano, “Carpigiani gelato University” di Bologna.
Un numero di posti vacanti altissimo, lo abbiamo per il mestiere di Installatori di infissi e ferramenta. Per
imparare questo mestiere l’unico modo è rivolgersi a quei pochi che lo praticano.
Gli artigiani delle scarpe, invece, stanno piano piano scomparendo. Per diventare calzolaio occorre un corso di formazione e un periodo di apprendistato.
Gettonatissimo risulta anche il mestiere di elettricista.
Per questa professione numerosi sono i corsi di specializzazione: l’Istituto di istruzione Superiore Alessandrini nella città di Abbiategrasso, dopo un biennio comune offre la specializzazione triennale in elettrotecnica e manutenzione. Sempre nel capoluogo lombardo segnaliamo anche il Nuovo Istituto Meucci. Infine segnaliamo la Scuola Radio Elettra che è un centro accreditato per la formazione professionale. Eroga
ogni anno oltre 30 corsi che rilasciano un attestato di qualifica professionale legalmente riconosciuto dalla
Regione dell’Umbria e valido in tutta l’Unione Europea.Altre professioni anticrisi sono poi l’idraulico, il falegname, il meccanico e il fabbro.Insomma ragazzi sono i lavori manuali quelli più richiesti, che sembrano rimandare a un’altra epoca, ma che in realtà sono intramontabili resistendo, stoici, a qualsiasi flessione economica.
Fonte di provenienza dell’articolo
Annunci
 

Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: