RSS

Acireale (Ct). Il 07 Ottobre conferenza sulla “Mobilità delle idee e delle culture nell’U.E.”

06 Ott

Il 7 Ottobre 2011 la Scuola Superiore per la Pubblica Amministrazione (SSPA) organizza una conferenza dal titolo “Mobilità delle idee e mobilità delle culture nell’Unione europea“.

L’iniziativa rientra nel progetto intra-reti dei Centri di documentazione europea (CDE) italiani 2011-2012 “La mobilità in Europa: diritti ed opportunità”.

L’evento, promosso dai CDE della SSPA (Acireale, Caserta e Roma) e realizzato con la collaborazione e con il contributo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, della Regione Siciliana, della Provincia regionale di Catania e della Europe direct, si prefigge i seguenti obiettivi:

  • diffondere la conoscenza delle tematiche relative alla libera circolazione delle persone nell’UE con iniziative pensate per gli studenti universitari ma aperte anche al grande pubblico;
  • far conoscere le opportunità di mobilità all’estero offerte ai giovani, e non solo, per studiare, lavorare e fare esperienze in altri Paesi;
  • fornire esempi di buone prassi relative alla mobilità intesa come crescita professionale, culturale, sociale e personale.

Si terrà ad Acireale nella sede della SSPA (Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione) in Via Collegio Pennisi, 13 (Aula Convegni) – il 7 ottobre 2011, ore 9.00-13.00, la conferenza sulla “Mobilità delle idee e la mobilità delle culture nlell’Unione europea”.

La conferenza è organizzata dalla SSPA con il contributo della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea nell’ambito del progetto di rete della rete italiana dei Centri di Documentazione Europea e con la collaborazione del C.D.E. della facoltà di giurisprudenza dell’Università degli studi di Catania e del centro Europe direct del Comune di Catania. L’evento ha avuto il patrocinio della Provincia Regionale di Catania e della Regione siciliana.

Aprirà i lavori il Prof. Giovanni Tria, Presidente della SSPA; susseguiranno gli interventi del Prof. Giuseppe Vecchio, del Prof. Ignazio Marino e della Prof.ssa Nicoletta Parisi, docenti dell’Università degli Studi di Catania; del Consigliere Rosario Scalia, magistrato della Corte dei Conti, del Dott. Romano Albertini, dirigente del Dipartimento delle politiche europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, e dell’avvocato Francesco Attaguile, dirigente generale dell’ufficio Affari europei ed internazionali della Regione siciliana.

Saranno presenti i tre livelli di governo: l’avvocato Nino Garozzo, sindaco di Acireale, l’onorevole Giuseppe Castiglione, Presidente della Provincia regionale di Catania, e l’onorevole Raffaele Lombardo, Presidente della Regione Sicilia.  Interverrà  il magistrato Caterina Chinnici, assessore regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica.

Le conclusioni saranno tenute dall’onorevole Nello Musumeci, Sottosegretario di Stato al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

La conferenza si prefigge l’obiettivo di diffondere la conoscenza delle tematiche relative alla libera circolazione delle persone nell’UE con iniziative pensate per gli studenti universitari ma aperte anche al grande pubblico; di far conoscere le opportunità di mobilità all’estero offerte ai giovani, e non solo, per studiare, lavorare e fare esperienze in altri Paesi e di fornire esempi di buone prassi relative alla mobilità intesa come crescita professionale, culturale, sociale e personale.

I Centri di Documentazione Europea (CDE) sono istituiti dalla Commissione Europea.

La rete italiana dei CDE, formata da 51 centri, costituisce la rete più diffusa e consolidata nel panorama nazionale dell’informazione pubblica sull’UE.

I CDE sono presenti presso gli Atenei, gli Istituti di insegnamento superiore ed i Centri di ricerca in cui risultano particolarmente attivi gli insegnamenti e le ricerche sul processo di integrazione europea.

All’interno degli Istituti ospitanti, i CDE partecipano al consolidamento dell’insegnamento e della ricerca in materia comunitaria, rendono accessibile al pubblico l’informazione relativa alle politiche dell’Unione europea e ne promuovono la partecipazione al dibattito.

Per maggiori informazioni ed iscrizioni:

Segreteria Organizzativa SSPA Sede di Acireale – CDE
A. La Ferrara – G. Aleo Tel. 095.608732 – Fax 095.604541
e-mail: g.aleo@sspa.it;  cde.acireale@sspa.it ; a.laferrara@sspa.it

Sede dell’evento: Aula Convegni della sede di Acireale della SSPA  – Via del Collegio Pennisi, 13.

Annunci
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: