RSS

Omaggio fotografico per sostenere Rossella Urru

18 Apr

Il fotoprogetto di Cristina Insinga per sostenere Rossella Urru, volontaria italiana rapita nell’ottobre 2011 in Algeria

Ieri il DailyBlog.it è stato contatto da una giovane fotografa siciliana – Cristina Insinga – che insieme ai fotografi Domenico Di Pietro e Domenico Bucca ha realizzato una serie fotografica in omaggio a Rossella Urru, la volontaria rapita nell’ottobre 2011 in Algeria. Le foto sono molto belle e il 27 Marzo sono state presentate alla Vecchia Dogana a Catania, durante l’evento “Speaker’s Corner”. E lo scorso 2 aprile sono apparse anche sul sito di Repubblica.

Cristina Insinga insieme a Domenico DI Pietro e Domenico Bucca grazie all’aiuto della fotografiavogliono far riflettere sulla realtà che ogni giorno migliaia di volontari nel mondo vivono e affrontano con coraggio e tanto cuore.

Ogni giorno migliaia di persone come te possono rompere il muro dell’indifferenza individuale, collettiva e mediatica, contribuendo a sensibilizzare l’opinione pubblica che si è dimenticata della volontaria italiana Rossella Urru e dei suoi cinque compagni spagnoli, rapiti a Saharawi, nellla notte tra il 23 ottobre 2011 da un gruppo di estremisti islamici. Adesso tocca a te compiere un atto d’amore, gridare un’appello d’aiuto, e ridare forza e dignità prima a te stesso e poi alla giustizia vogliamo Rossella Urru libera!

vogliamo Rossella Urru libera!


DailyBlog.it

Fonte di provenienza dell'articolo

Annunci
 

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: