RSS

Archivi tag: autonomia siciliana

In Sicilia si torna in classe il 14 settembre

Le lezioni si concluderanno il 12 giugno 2013. A Natale vacanze dal 22 dicembre al 6 gennaio. A Pasqua, invece, dal 29 marzo al 2 aprile.

In Sicilia si torna in classe il 14 settembreGli studenti siciliani torneranno sui banchi di scuola il Read the rest of this entry »
 

Tag: , , , ,

PROVE INVALSI AL 15 MAGGIO? MA IN SICILIA SI CELEBRA LO STATUTO

di Pasquale Almirante
Se le prove Invalsi del 7 maggio sono state rinviate perché in alcuni comuni si vota per le amministrative, l’altra giornata del 15 è altrettanto impraticabile in Sicilia perché qui, in occasione della ricorrenza della firma (1946) dello Statuto della Regione, è stata fissata la nuova festa dell’Autonomia Siciliana.
La somministrazione delle prove di italiano e matematica nella secondaria di secondo grado per conto dell’Invalsi non ha fortuna.
Spostata dal 7 e 8 maggio, per non coincidere con le elezioni amministrative in svolgimento in molti comuni italiani ( ma forse pure per evitare lo sciopero del Cobas del 7), l’altra data scelta, quella del 15 maggio, si scontra con la celebrazione dello Statuto dell’Autonomia, fortemente voluta dal governatore della Sicilia, Raffaele Lombardo, che, in un periodo di fermento federalista, cerca di ricordare e riaffermare la natura autonomistica della sua Regione.
Da due anni infatti, il 15 maggio è data cerchiata in rosso nel calendario siciliano che ha disposto la chiusura degli uffici regionali, come previsto dall’articolo 3 del Decreto assessoriale firmato il 23 luglio 2010 dall’assessore Nicola Leanza, e il fermo dell’attività didattica per un giorno in tutte le istituzioni scolastiche della Regione.
Scuole dunque chiuse e con l’opzione di avviare qualche giorno prima delle attività parallele connesse allo studio “di Autonomia”, insieme a dibattiti per porre al centro della discussione la lettura e lo studio dello Statuto firmato il 15 maggio 1946.
Cosa succederà ora è tutto da vedere anche se è prevedibile un comunicato dell’ultima ora con cui viene traslata la data delle prove Invalsi ad altro giorno.
Fra l’altro c’è anche da notare che molte sono state le scuole che hanno preso il 14 maggio come festività ponte, sfruttando le giornate di vacanze a disposizione del Consiglio di istituto.
Resta intanto od oggi un altro conflitto di date, anche se appere strano che al Ministero non si siano ricordati del 15 maggio siciliano e di una festività civile che già da due anni viene regolarmente celebrata in tutta la Regione.

Fonte di provenienza dell’articolo
 

Tag: , , , , ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: