RSS

Archivi tag: segno

Da Milano per ripulire il Palazzo di cemento «Aiutiamo il centro Talità Kum e Librino»

Sono venuti in quaranta dal capoluogo lombardo, giovani e con un obiettivo: ripulire l’enorme edificio, sgomberato un anno fa, simbolo del degrado della periferia catanese. Ancora disseminato di ogni genere d’immondizia e piazza preferita per lo spaccio. «Lo puliamo per dimostrare che qui non si sta solo ad aspettare le istituzioni per fare qualcosa» spiega Giuliana Gianino, direttrice del centro Caritas che ha organizzato l’iniziativa.Guarda le foto

«Qui ci ricorda Quarto Oggiaro, a Milano. Spesso si pensa non ci sia più nulla da fare in questi posti, ma questa bellissima esperienza ci dice che non c’è nessun karma negativo, nessun destino segnato se si lavora sodo».

«Dopo lo sgombero degli abitanti sono state lasciate tonnellate di rifiuti nel palazzo. Dovevamo fare qualcosa, andava ripulito. Anche per dare un segno, per far capire che qui non si aspettano le istituzioni, ma ci si dà da fare» spiega Giuliana Gianino che del centro Talità Kum è la fondatrice e direttrice.

Guardando la quantità di spazzatura accumulata in poche ore, questa giornata, più che un segno, è un cambiamento concreto. Anche perché, insieme ai volontari, ci sono gli operai del Comune di Catania. «Chiamati per tempo – precisa Giuliana – Abbiamo organizzato tutto con le relative autorizzazioni». Ma le zappe, le vanghe, le carriole e i rastrelli sono tutti degli abitanti del condominio accanto, quello di viale Moncada 2 dove ha sede il Talità Kum.  Read the rest of this entry »

 

Tag: , , , , ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: