RSS

Archivi tag: unione europea

Opuscolo informativo: EU Citizens Passport

Lanciato dal Comitato delle Regioni, il Passaporto dei Cittadini UE è un opuscolo informativo simile ad un vero passaporto, con alcuni dati riguardanti l’Unione Europea. Offre una breve sintesi, in 24 lingue, sui diritti nella UE derivanti dalla Cittadinanza europea, in aggiunta ai diritti di cui ciascun cittadino di uno stato membro gode a livello nazionale. Read the rest of this entry »

 

Tag: , , , , ,

Cittadinanza europea, l’Ue vuole sentire il vostro parere!

Per cercare di rimuovere gli ostacoli che impediscono il pieno esercizio dei diritti goduti quali cittadini europei, la Commissione lancia un questionario su web per raccogliere, entro il 9 settembre, idee e impressioni

‘your-rights-your-future’, a questo indirizzo sul sito dell’Unione europea tutti i cittadini dell’Europa dei 27 Stati membri possono indicare, tramite un questionario on line, i principali ostacoli che impediscono l’esercizio

Imagine dal sito dell'UEdella piena cittadinanza dell’Ue. Sono importanti anche le idee dei cittadini e delle organizzazioni su come eliminare tali ostacoli e sviluppare ulteriormente la cittadinanza dell’Unione.

I risultati dell’iniziativa, che si concluderà il Read the rest of this entry »

 

Tag: , , , , ,

Parlamento Europeo: stage retribuiti per traduttori

di Serena Calabrese

 Porte aperte per stage retribuiti: quattro i periodi in cui è possibile candidarsi, il primo termina il 15 agosto.

Ragazzi, tra voi ci sono sicuramente aspiranti traduttori, che hanno compiuto studi mirati all’università e, magari, sognano di svolgere il proprio lavoro in un luogo di prestigio. Tra i posti più interessanti che potrebbero venirvi in mente, scommettiamo che c’è il Parlamento Europeo. Avete mai pensato a uno stage qui? Una grande occasione per fare un’esperienza in ambito internazionale di alto livello e di respiro europeo. Read the rest of this entry »

 

Tag: , , , , ,

Vinci un viaggio a Bruxelles per la Giornata dell’Europa!

Vinci un viaggio a Bruxelles per la Giornata d'Europa!

Il Festival dell’Europa è tornato, cogli l’opportunità di vincere un viaggio a Bruxelles per la Giornata dell’Europa. Sabato 12 maggio, il Parlamento Europeo ed altre istituzioni a Bruxelles invitano i cittadini a visitare le loro strutture all’interno, vedere come nascono le leggi europee e scoprire il “backstage” della politica europea. E’ un’occasione di divertimento per persone di tutte le età con musica, giochi e visite organizzate. In questa occasione è stato lanciato anche un concorso aperto a tutti coloro che, a partire dai 18 anni, vivono in uno dei paesi dell’Unione Europea, per  vincere un viaggio a Bruxelles semplicemente registrandosi alla pagina facebook dell’evento  entro il 22 Aprile 2012! I vincitori verranno estratti a sorte il 23 aprile e riceveranno un invito per un viaggio di due giorni a Bruxelles, il 12 e 13 maggio. L’alloggio, il viaggio e il vitto sarà a carico del Parlamento Europeo! In occasione del Festival dell’Europa verranno organizzati numerosi eventi collaterali: al più presto sarà possibile prendere in visione il programma completo al sito indicato sotto.

Vai al sito

Fonte di provenienza dell'articolo

 

Tag: , , , , ,

Video: Muoversi in Europa – Quale paese mi verserà la pensione di vecchiaia?

Questo video spiega cosa accadrà ai tuoi diritti pensionistici se vivi e lavori in più di un paese dell’Unione europea o in Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera. In particolare cosa accade ai contributi pagati in un paese se poi ti trasferisci in un altro? E quale paese verserà la tua pensione quando finirai di lavorare? La normativa europea sul coordinamento della sicurezza sociale ti permette di muoverti in Europa e non perdere i tuoi diritti di sicurezza sociale.

Fonte di provenienza dell'articolo

Muoversi in Europa –

 

Tag: , , , ,

“Uso e riuso”, il rapporto tra l’uomo e i rifiuti, tra memoria e futuro

di Loredana Ales

antenna-carrefour loghi– Cambiare la nostra percezione sull’altro e sui Paesi a noi poco conosciuti è possibile. È questo l’obiettivo della nuova campagna della Commissione europea “Abbiamo visto per voi – Hidden treasures of Europe”, iniziativa resa nota daAntenna Europe Direct – Carrefour Sicilia .

Con lo slogan “So similar, so different, so European”, l’Unione europea lancia un messaggio: “L’’Europa sud-orientale è così diversa dalle nazioni quali Francia, Germania, Italia e altri paesi a noi più vicini?”

Il video della campagna mostra quanto questi Paesi possano essere fantastici e sorprendenti. Certo, la regione è diversa e questo è ciò che la rende così affascinante. Una cosa è certa: l’Europa sud-orientale ha affrontato enormi cambiamenti negli ultimi 20 anni. Durante il percorso verso l’Unione europea, questi Paesi sono stati in grado di attuare una serie di riforme strutturali capaci di trasformarli significativamente. Chi non ha familiarità con questo territorio rimarrebbe impressionato nello scoprire quanti tesori esso nasconde, quanto potenziale abbia e quanta bellezza ci sia da scoprire.

Albania, Bosnia-Erzegovina, Croazia, Montenegro, Serbia, Kosovo, Macedonia e Turchia hanno intrapreso la strada verso l’integrazione europea. La Croazia ha ormai ultimato questo percorso e diventerà il 28° Stato membro il 1° luglio 2013. Un arcobaleno di colori, lingue e tradizioni diverse ma unite sotto un’unica bandiera, quella europea. Questa è l’Europa, e allora vale la pena di scoprirla!

Fonte di provenienza dell'articolo

 

Tag: , , , ,

I primi 100 giorni del Parlamentarium: più di 64.000 visitatori

Parlamentarium: Parti alla scoperta del Parlamento europeo.Il centro visitatori del Parlamento europeo ha celebrato la settimana scorsa  i suoi primi 100 giorni. In questo breve periodo, i visitatori sono stati oltre 64.000,  a cui vanno aggiunti circa 1.000 studenti che hanno partecipato al “gioco di ruolo” durante il quale, per due ore, hanno impersonato un parlamentare europeo. Il Parlamentarium utilizza straordinari strumenti multimediali trasportando i visitatori nel cuore del Parlamento europeo per comprendere il funzionamento del processo decisionale e in che modo esso influisce sulla loro vita quotidiana. Propone inoltre un “gioco di ruolo” per gli studenti delle scuole medie superiori che desiderino seguire un corso accelerato sul funzionamento dell’istituzione europea. Più di 100 classi provenienti principalmente dall’Europa ma anche dalla Cina e dalla Nuova Zelanda hanno già effettuato la loro prenotazione. Le sessioni di gioco possono essere prenotate al seguente indirizzo: parlamentarium@europarl.europa.eu Il Centro si rivolge ai visitatori in tutte le 23 lingue ufficiali dell’Unione europea ed è accessibile  a tutti, 7 giorni su 7,  senza bisogno di un badge d’ingresso.

 

Tag: , ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: